Dr Matteo Fosco | Logo  +39 324 5872767
Dr Matteo Fosco | Logo  
Toggle navigation
Dr Matteo Fosco | Logo
Materiale utile spalla

Protocollo riabilitativo dopo riparazione lesione SLAP

L’intervento di riparazione lesione SLAP consiste nel reinserire il cercine periglenoideo lesionato a livello della regione superiore della glenoide

Lesione SLAP riparata

A seguito dell'intervento chirurgico di riparazione lesione SLAP è indispensabile eseguire uno specifico programma riabilitativo 

Dopo l’intervento viene generalmente posizionato un tutore in moderata abduzione in posizione neutra per 3-4 settimane.

A partire dalla 3° settimana si può iniziare un rinforzo isometrico submassimale con attenzione agli esercizi che possono sollecitare il capo lungo del bicipite.

Tra la 3° e la 6° settimana post-operatoria verrà concesso un graduale recupero della mobilità passiva su tutti i piani.

La mobilità attiva viene tuttavia mantenuta sotto i 90° di elevazione fino a circa 6 settimane dall’intervento quando si completa la fase di protezione.

 

Dopo 6 settimane si può incrementare il lavoro di articolarità, passiva ed attiva, per raggiungere la mobilità completa dopo 10-12 settimane da intervento.

 

Nei pazienti sportivi il programma riabilitativo sarà più aggressivo ed accelerato e mira a recuperare la completa articolarità a 6-8 settimane dall’intervento (il rischio di non mobilizzare subito la spalla è di avere una rigidità di spalla con deficit soprattutto della extrarotazione).

 

Per il ritorno all’attività sportiva (sport di contatto e sport di lancio) servono circa 6 mesi dalla data dell’intervento.


Vedi approfondimento sull'intervento di riparazione lesione SLAP

Contatta il Dr Matteo Fosco
per prenotare una visita
Dr Matteo Fosco | Contatti